Giovanni Favia e l’antico vizio delle caccole dal naso

Che Giovanni Favia fosse un traditore del MoVimento 5 stelle, un venduto del PD e un cospiratore responsabile di voler affossare il cambiamento rappresentato da Beppe Grillo è cosa ormai acclarata. Ma il nostro giornalista freelance Guido Baldobaldi ha scoperto alcuni particolari alquanto inquietanti sul suo passato. Particolari che, se ce ne fosse ancora bisogno, ci fanno capire ancor meglio quale sia lo stampo di questo becero personaggio, in cerca di notorietà alle spalle dei militanti del M5S e di tutti i bravi cittadini.

Ebbene vi riportiamo l’estratto dell’inchiesta condotta dal nostro giornalista freelance (che, ricordiamo, non dipende in alcun modo da Beppe Grillo o da Casaleggio):

PREMESSA

Mi ero accorto, dopo aver assistito ad un comizio di Giovanni Favia, che questi puzzasse un po’. Non era proprio puzza, era come una fastidiosa sensazione che mi è sembrata palese non appena l’ho ascoltato. Ma, lì per lì, non ci feci caso. “Sarà l’inquinamento a cui i politici del pd e del pdl hanno ridotto questa città ” – pensai.

COSA NON TORNA DI FAVIA

L’episodio della puzza fu seguito da altri, che mi fecero ancor più drizzare le orecchie. In quanto giornalista freelance non stipendiato dai partiti, sono stato spesso alle assemblee del MoVimento, soprattutto quando Favia era ancora un semplice candidato in cerca di elezioni. Ad una di queste assemblee mi è successo qualcosa di veramente strano, che mi ha fatto mettere ancor più la pulce nell’orecchio. Ero appena uscito dall’aula dell’assemblea. Ovviamente ero nauseato da quella puzza leggera che Favia emanava. Mi ero ricordato, uscendo, che avrei voluto chiedergli se potesse darmi una mano relativamente ad un’importante inchiesta che stavo conducendo, e mi convinsi a tornare in aula. Non appena entrai, vidi che Favia stava armeggiando con un indice nelle sue cavità nasali. Egli, non appena accortosi della mia presenza, provvide solerte ad occultare quanto trovato nelle cavità suddette sotto la cattedra. Dissimulando il suo imbarazzo, cercò di apparirmi disinvolto, tuttavia l’olezzo che Favia emanava mi investì in maniera ancor più penetrante.

Fu allora che capii: quest’uomo bieco e subdolo, che faceva di tutto per sembrare a favore dell’ambiente, contro gli inceneritori, per i “rifiuti zero”, non era che un gretto inquinatore dell’ecosistema. Inquinamento causato per altro non solo dalla puzza (rifiuti gassosi) ma anche da escrementi nasali (rifiuti solidi). Cercai di parlarne con gli altri militanti, ma nessuno mi diede retta.

COSA TORNA

Dopo aver avviato una coraggiosa inchiesta su di lui, riuscii a impadronirmi (grazie ad una conoscenza di cui, per motivi di segreto professionale, non posso fare il nome) di un registro delle scuole elementari in cui Favia frequentava la seconda B. Ebbene, in tale registro ho avuto la prova dei miei sospetti. Una nota a margine parlava chiaro: “L’alunno Favia viene ripreso perchè ha ripetutamente attaccato escrementi nasali sul grembiule di un suo compagno“.

Ci rendiamo conto?! Costui non solo sporcava anche gli altri bambini, ma era chiaramente un comunista! (il termine “compagno” parla chiaro!)

IN CONCLUSIONE

Appare, insomma, chiaro chi sia Favia. L’inchiesta ha permesso di incastrarlo. Era sin da piccolo un comunista, poi è diventato un infiltrato del PD il cui scopo è distruggere il MoVimento. Ed in quanto appartente del PD, inquinatore dell’ambiente (gli inceneritori in tutta italia sono opera delle amministrazioni PD…).

Tutto è spiegato.”

Annunci

36 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Pina
    Set 09, 2012 @ 21:45:57

    Quanto sei stato pagato per questo articolo ? Ma nasconditi…

    Rispondi

  2. Indigniado
    Set 09, 2012 @ 22:03:29

    Stamo alle solite. Ormai de sti polidici nun te poi piu fidare. Potere alla Giente.

    Rispondi

  3. papullo1952
    Set 09, 2012 @ 22:05:08

    auhuahuahuahauhauhauahauah e scoreggiava pure!

    Rispondi

  4. Stefano Dall'Agata
    Set 09, 2012 @ 22:16:01

    Pina, mi pare che il Senatore Frustalupi gli abbia dato 5.000 scudi padani per scrivere questo articolo 😉

    Rispondi

  5. Maria C.
    Set 09, 2012 @ 22:23:38

    ero indecisa se credergli ho no, ora e’ tt kiaro! crazzie!!!!1

    Rispondi

  6. Salvatore Previti
    Set 09, 2012 @ 22:24:19

    Ahahahaahahahahahah spettacolare articolo 😀 http://www.facebook.com/SiamoLaGenteIlPotereCiTemono

    Rispondi

  7. Amico di Frustalupi (intimo)
    Set 09, 2012 @ 22:35:32

    Adam Kamion lo aveva detto che Favia è Kasta !!! Fate subito un DVD !!!!!111!!!

    Rispondi

  8. riccardog
    Set 09, 2012 @ 22:43:20

    E’ una vergonia, da eliminnare come la castta!!!!!!

    Rispondi

  9. Pasquale Caterisano
    Set 09, 2012 @ 23:02:05

    Non fai ridere… non sei nemmeno sarcastico. Sei alquanto triste e pure patetico.

    Rispondi

  10. simona habibi
    Set 09, 2012 @ 23:11:17

    cuelli col coniome ke finisce in -via non ce da fidarsi…cuardate Povia addesempio!

    Rispondi

  11. riccardog
    Set 09, 2012 @ 23:16:32

    @Pasquale non è che quando grillo dà della puttana alla Montalcini o storpia i cognomi della gente faccia ridere tanto, anzi in momenti di merda come questo serve a un cazzo.

    Rispondi

  12. George Bush
    Set 09, 2012 @ 23:31:38

    Bravo Baldobaldi, te li sei meritati tutti i 5000 euro in gettoni d’oro del governo USA!

    Rispondi

  13. Obvious Troll
    Set 09, 2012 @ 23:37:10

    Bravo ai fatto bn diccelo a qst manigoldo ke a noi del moVimento con la V grande ke fa un sacco V per Vendetta nn ci si fotte facilmente!!!1111

    Rispondi

  14. Vedo Nina Volare (@VedoNinaVolare)
    Set 10, 2012 @ 00:31:23

    Ma posso leggerlo sul mio kindle nuovo di stecca ‘sto articolo? 😀

    Rispondi

  15. stefano mosso
    Set 10, 2012 @ 02:28:23

    Una sera ho alzato particolarmente il gomito e ho conosciuto favia. Non so come ma mi sono svegliato la mattina tra le sue lenzuola. Lui era già in piedi, davanti allo specchio, si scaccolava. Inutile dirvi che è stata la peggior colazione della mia vita.

    Rispondi

  16. castel87
    Set 10, 2012 @ 11:15:16

    legen…wait for it………dary!

    Rispondi

  17. blueaction666
    Set 10, 2012 @ 11:52:00

    Guarda che non sei per niente riuscito a essere ironico, hai giocato su doppio binario ma non te ne è riuscito neanche uno!

    Rispondi

  18. gioiello46
    Set 10, 2012 @ 13:03:20

    siamo arrivati proprio alla frutta:vergognati se ne sei ancora capace.Spandi merda che non sei altro!!!!lo sai che la prima cosa da imparare è non fare la spia??? chissà quante volte ti sei messo le mani nel culo …..

    Rispondi

  19. HOMOSAPIENS
    Set 10, 2012 @ 15:07:59

    @Giuseppecaivano, credo che tu debba cambiar mestiere, come giornalista fai cagare, come comico sei patetico, sei solo pattume tu e questi 4 trogloditi che seguono le tue cazzate!!!

    Rispondi

  20. slackaddict
    Set 12, 2012 @ 12:38:22

    Forse Favia non puzza, ma di certo non ha più la mia fiducia.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: