MoVimento 5 Porno

In politica abbiamo visto di tutto, da Cicciolina, al camorrista, al peggio del peggio del peggio. Il trash in questi anni è andato avanti, si è trasformato, è cresciuto, la nostra TV è piena, ma non immaginavo che anche i social network ne fossero pieni.

Persone che si mettono in mostra, provano a sconvolgere la realtà quotidiana degli altri, chi lo fa per politica, chi lo fa per altri motivi, chi vuole diventare famoso con centinaia di mi piace e così via.

Dopo che il web ha riso tanto dei video delle parlamentarie del MoVimento 5 Stelle, che ha mostrato personaggi davvero incredibili, tutte brave persone, per l’amor del cielo, ma se pensiamo che tra qualche mese potremmo trovarli in Commissione a parlare di economia o lavoro… Lasciamo perdere che è meglio. Dopo qualche mese, quindi, torniamo proprio in casa Grillo, ebbene sì. Questa volta lui c’entra poco, si parla di sostenitori. Su Facebook, un amico mi ha suggerito di guardare una pagina fan, sapete, quelle dove cliccate mi piace ed arrivano gli aggiornamenti sulla home.

Copertina fanpage Moira

L’eloquente copertina della fanpage di Moira

La pagina (questo è il link) è gestita da un’attivista del Movimento 5 Stelle, fin qui, tutto tranquillo, se non fosse che la persona in questione non fa altro che mettere in mostra il suo corpo. Una donna, quasi nuda, con il marchio del movimento sulle foto. Mutande, reggiseni, foto osè, video di Beppe Grillo e messaggi politici, metti tutto insieme ed ottieni consensi. Perché non è un femminismo sessantottino (e nemmeno una provocazione in stile Femen), ma è semplicemente un modo per ottenere voti tramite l’allusione sessuale. Tecnicamente, si chiama soft porn.

La foto del profilo della fanpage di Moira

La foto del profilo della fanpage di Moira

Il MoVimento non si fa mancare niente! Lei si chiama Moira, di Ancona, dice di avere un figlio, ma la sua immagine di copertina dice tutto: sedere in bella vista sulla sinistra, reggiseno in bella vista sulla destra, al centro il simbolo del MoVimento 5 Stelle.

La Casta Moira

La “CASTA MOIRA”, dalla fanpage

Ma non è finita qui! La parte più esilarante del fatto in questione sono i commenti dei pervertiti, tra le foto, sempre con il logo del MoVimento, ci trovi di tutto: “Sei bona”, “Che trojone”, “Tette e culo da favola”, “penso chepotresti fare tutte le posizioni. a letto ..con quel fisico….”

Tra le foto ce n’è qualcuna anche senza mutande, coperta chiaramente da un fotoritocco, ma insomma, è chiaro a tutti, non è con così poco che si rende pudico l’impudico.

Il MoVimento 5 Stelle non ha nulla da dire? Eppure la persona in questione ha più di 12 mila fan su Facebook, davvero nessuno crede che questo suo modo di attrarre le persone non sia solo l’ennesima trovata per arrivare a prendere consensi sul web?

E poi c’era Qualcuno che diceva che Federica Salsi si curava solo della propria immagine. Mi chiedo se quel Qualcuno sia a conoscenza di questa Moira.

Ai posteri l’ardua sentenza.

Annunci

79 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Blocco rosso
    Gen 22, 2013 @ 18:16:25

    ahahahahahah ridicolo sto Movimentino!

    Rispondi

  2. riccardog
    Gen 22, 2013 @ 18:20:42

    Bè poteva andare peggio, magari una capolista poteva fare un video di presentazione in cui per 10 minuti parlava del tampax ecologico….. Ah ehm lo hanno già fatto.

    Rispondi

    • sporchibanchieri
      Gen 24, 2013 @ 04:21:34

      Il tampax ecologico è un’idea rivoluzionaria, non sottovalutatela. Noi nel nostro piccolo, vogliamo proporre il preservativo biodegradabile, inventato da uno scienziato di Bassano del Grappa, che si scioglie all’istante a contatto con qualsiasi liquido.

      Salu(s)ti

      Rispondi

    • moira
      Feb 03, 2013 @ 15:45:09

      io sono me stessa e donna comune. vergognatevi voi falsi moralisti invidiosi. ROSY BINDI,la vostra madrina,voi l’avete nel cuore!

      Rispondi

      • Marco Valtriani
        Feb 03, 2013 @ 16:02:47

        No, anzi, ho anche visto belle ragazze in costume, per carità, sono distinzioni che non mi va di fare, hai ragione. E’ tutto chiarissimo qui: “per arrivare a 12 mila fans e diffondere le idee in cui credo dovevo per forza mettere in mostra qualcosa” direi che rende perfettamente l’idea della tua levatura intellettiva e politica (non morale, che quelli sono fatti tuoi).

        Non so cosa c’entri Rosy Bindi con questa pagina, non so cosa c’entri Rosy Bindi in generale, ma se credi in quello che hai fatto, per quanto possa essere espressione di mancanza d’idee concrete (per me una foto in costume più che un modo valido di fare politica mi sembra una stronzata, ma c’è anche gente che c’ha effettivamente fatto carriera).

        Comunque, tette al posto delle idee ricorda un po’ il mood berlusconiano, mentre squisitamente grillina è la risposta alle critiche: “SIETE INVIDIOSI RIDICOLI E VECCHI!!!1!!UNO!!” col CAPS lock inserito, come da manuale.

        Benissimo. Però devi capire che se tu sei libera di venire qui a dire che chi ha scritto l’articolo è invidioso e ridicolo e vecchio (!!!1!), allora forse per par condicio mi sarà concesso ribadire – da esterno a questo sito – che ammettere che l’unica arma che si ha per far parlare di sé è mettere in mostra le tette è patetico. Non avevi davvero altro da dire, solo “uelà la uallera”?
        Cioè, tipo la Carfagna ma con meno argomenti.
        Genio.

      • Marco Valtriani
        Feb 03, 2013 @ 16:04:19

        (refuso, “per quanto possa essere espressione di mancanza d’idee concrete” manca la conclusione della frase: “sei libera di fare come vuoi”).

  3. ClaudioA
    Gen 22, 2013 @ 19:00:29

    ahahah miticaaaa, comunque nel gruppo di Ancona non si è mai vista e sul forum non ha mai proposto niente, sarà una delle tante che utilizza il logo come se fosse suo…una così non verrebbe mai votata dai cittadini 5 stelle quindi nel MoVimento non ha speranza, potrebbe provare in quei partiti che decidono le liste dall’alto,tipo Rivoluzione Civile 😉

    Rispondi

    • riccardog
      Gen 22, 2013 @ 21:39:40

      Guarda se votano una che parla per 10 minuti di tampax ecologici non vedo perchè i cittadini a 5 stelle non dovrebbero votare sta qui o Grillo premier 😀

      PS
      I segretari di partiti e associazioni di Rivoluzione Civile sono votati dal basso, dal popolo, tramite i congressi, voi Grillo quando lo avete eletto capo politico? 😉

      Rispondi

    • moira
      Feb 03, 2013 @ 15:46:02

      oddiooo che scandalo il costuminooooooooooooooooooo

      Rispondi

    • moira
      Feb 03, 2013 @ 18:57:29

      Non sono ISCRITTA sono simpatizzante… se vuoi che ti stenda a livello politico,vieni a trovarmi a Falconara Marittima. Ti chiudo la bocca in 5 minuti.Basta che io ti chieda di che cosa parla l’articolo 57 della costituzione e,di sicuro,non sai neanche di che cazzo parlo!

      Rispondi

    • moira
      Feb 03, 2013 @ 19:08:49

      ok presto vi verrò a trovare nel gruppo di Ancona e vediamo un po’ se hai il coraggio di guardarmi in faccia e dirmi che sono una troia con le tette al vento!

      Rispondi

  4. Diego
    Gen 23, 2013 @ 02:44:45

    Chi ha frequentato un po’ la politica sa che i congressi sono sicuramente uno dei più alti esempi di democrazia, no?
    Infatti si scelgono segretari di partito o leader che poi fanno le liste mettendo il loro nome in metà delle circoscrizioni e candidando dei giovani rampanti che sono in Parlamento da una vita.
    La Rivoluzione Civile??? Civile? Certo, basta vedere i capilista se sono “civili” o “partitici”.

    Ps. E voi quando avete “votato” Ingroia candidato Premier. (il capo politico non è candidato e non andrà in parlamento, in ogni caso)

    Rispondi

  5. riccardog
    Gen 23, 2013 @ 07:53:58

    Abbiamo votato i segretari che lo hanno appoggiato e anche gli esponenti delle associazioni si sono rivelati in larga maggioranza favorevoli, se le basi non fossero state d’accordo tutto sarebbe andato a puttane fin da subito, non so se tu conosca la Federazione della Sinistra, tra Rifondazione che è divisa in correnti e se una non è d’accordo è facile che ci sia una scissione e il PdCI nel quale col centralismo democratico si può sfiduciare dal basso il segretario del Partito, le possibilità e gli organi per destituire chi avrebbe deciso Ingroia premier ci sono, sono molteplici e sono tutte attuabili. La maggioranza Ingroia lo vuole, perciò non ne usufruisce, voi invece la possibilità di contestazione non l’avete, non potrete mai sfiduciare Grillo, non potrete mai sfiduciare uno dell’M5S senza la sua approvazione, cosa diversa rispetto a taluni partiti.

    Rispondi

  6. Paolo
    Gen 23, 2013 @ 13:19:29

    vi scandalizzano le provocazioni che uno fa scegliendo cosa mostrare di se per manifestare le sue convinzioni? Liberissimi. Però forse dovreste scandalizzarvi di piu’ per altre cose che sulle vite di TUTTI noi hanno ben piu’ impatto… non lo so… magari sbaglio io… pero’…

    Rispondi

    • lopinionista
      Gen 23, 2013 @ 19:35:20

      Ci scandalizziamo ancora quando vediamo simili scene di BERLUSCONISMO perché ne abbiamo viste tante, troppe, nell’arco delle nostre vite.

      Dignità letteralmente presa e buttata nel cesso.

      Scandalizzarsi per questo vuol dire avere ancora un senso di dignità, dignità umana prima ancora che di cittadini.
      Le idee possono essere le più belle mai pensate, ma se il prezzo della diffusione di quelle idee è la perdita della dignità, allora forse quelle idee non valgono così tanto, o non vale così tanto la persona che le diffonde.

      Rispondi

    • Marco Valtriani
      Gen 23, 2013 @ 19:47:56

      Paolo, io posso parlare per me.

      Il mio astio verso grillo non viene certo dalle tette di moira che, povera stella, mi pare più una banale “attention whore” che non una che fa politica.
      Viene dalle bufale urlate, dalle offese mischiate al vittimismo, dal complottismo bovino, dal populismo esasperato, e dai continui richiami a un mondo che mi suscita moti di ribrezzo e incazzo: l’abolizione dei sindacati che tanto ricorda le corporazioni, il machismo esasperato del “leader”, il razzismo, e “l’antifascismo non è una cosa che mi compete”.
      Per cui, quando qualcuno che gli gravita intorno (e vanno bene tutti, perché uno vale uno) fa qualcosa di ridicolo o stupido o violento (e succede di continuo, c’è un sacco di movimento nel partito, o c’è un sacco di partito nel movimento, fai tu), io sono lì, a prendere per il culo il buon Popolino e il popolino bue che gli va dietro.
      D’altra parte, quando tiri cacca su tutto e tutti, qualche secchiata indietro prima o poi arriva.

      Rispondi

    • moira
      Feb 03, 2013 @ 15:47:17

      Grande paolo,mostri un quoziente intellettivo non indifferente….

      Rispondi

  7. Marco Valtriani
    Gen 23, 2013 @ 13:54:58

    Adesso arriveranno quelli a dire “EH MA LA CASTA RUBBANO ALMENO LEI USA LE ZINNE CONTRO IL SIGNORAGGIO BANCARIO!!1!!UNO!!!”

    E invece no, quando una stronzata è una stronzata, è una stronzata e basta.
    Uno vale davvero uno, quando fai una cagata: i fan di ingroia se ne sbattono del copyright e fanno partire una campagna fake lesiva del lavoro di fumettisti e illustratori? Bon, hanno fatto una cazzata. Si chiede scusa, magari il leader chiarisce, e fine lì.

    Idem questa, non è che ogni errore giustifica tutti gli errori più piccoli, altrimenti grazie al buon beppe grillo che ha stirato con la macchina una famigliola, mi sento giustificato a stirare in copia singola tutti i grillini, che tanto uno vale uno, mentre la famigliola almeno tre.

    Rispondi

  8. pd valdengo
    Gen 23, 2013 @ 15:12:35

    Rispondi

  9. Marco Valtriani
    Gen 23, 2013 @ 16:19:04

    Ci tengo a fare una precisazione: non vorrei che qualcuno pensasse che sto paragonando Ingroia e RC a Grillo.

    Il paragone era anzi per sottolineare due atteggiamenti diversi rispetto a problemi simili, nel senso che seppur tardi e un po’ sottovoce, Rivoluzione Civile ha preso le distanze dalla cavolata fatta da un duo di suoi “fan”.

    Grillo non solo non prende le distanze dai suoi sostenitori neanche quando sono volgari o violenti, ma neanche si ferma a smentire le cagate che dice.

    Mi autoparafraso: Grillo non smentisce nulla perché sa che il suo elettore medio è uno scemo credulone, che gode a bersi tutte le sue cazzate. Anche una sola smentita sarebbe – a livello mediatico – più lesiva delle sbugiardate (spesso puntuali e dimostrate) di medici, scienziati e siti antibufala.
    L’amara considerazione che mi viene è: meno male che uno vale uno, perché se valesse qualcosa di più avremmo un enorme surplus di idioti rispetto alla popolazione effettiva.

    Rispondi

  10. progettoklara
    Gen 23, 2013 @ 18:20:59

    Bè si sà che in politica Italiana è un P….. grillini o no qui si va in rovina!!

    Rispondi

  11. VitisVenenum
    Gen 23, 2013 @ 21:54:02

    Al di là della boutade di questa Moira, che bisognerebbe capire fino a che punto sia vera, mi sembra di capire che pochi di quelli che hanno commentato abbiano mai letto una sola riga di programma del movimento 5 stelle.
    E’ vero che ci sono simpatizzanti eccessivi, come in qualsiasi ambito. Ho visto gente che scandisce dei veri e propri slogan calcistici riferiti ai 5 stelle, e non mi piacciono.
    Ma sul ‘machismo del leader’ vi sbagliate, così come sul discorso dei sindacati e dell’antifascismo. Guardate un video fino in fondo e provate a farvi un’idea vostra. Rischia di essere un’esperienza interessante.
    Credo che dando un’occhiata al programma, non con gli occhi del partito preso, forse potreste ritrovare anche qualcosa di quello che avete sempre pensato, e che molti ancora si illudono di ottenere grazie al Pd, al Pdl, alla Lega, Ingroia e compagnia cantando. Ci sentiamo quando rivoteranno per le missioni di pace, contro le unioni omosessuali e a favore dello status quo.
    Buona serata.
    Ivano.

    Rispondi

    • Marco Valtriani
      Gen 23, 2013 @ 22:04:12

      LoL Ivano.
      Io il programma l’ho letto, a quasi tutto mi viene da rispondere “sì, ma come?”
      E leggo sempre anche il blog di Popolino, con grande piacere, e guardo i video, tutti, fino in fondo, e ti assicuro che nonostante qualche idea sia ovviamente valida – spesso le idee popolari lo sono, diverso vedere se e come sono attuabili – rimane il fatto che se c’è qualcuno che mi sta sul cazzo, per le palle che tira, i toni che usa, e tutto il resto, è proprio mr. Popolino.

      Comunque ti pregherei di pesare le parole e di usare, anziché quella che hai adoperato, l’espressione “per movimento preso”, non vorrei che mi associassero con il vecchio concetto di politica.

      Rispondi

    • moira
      Feb 03, 2013 @ 18:51:16

      La mattina guardo Omnibus,coffe breack,l’aria che tira,il pomeriggio seguo le vicende politiche su tg com 24. Ora seguo Grillo in diretta da reggio emila su LA COSA e di diritto ne so più di tutti voi perche’ sono laureata in giurisprudenza. ORA. Non sono candidata,ma simpatizzante, e ho avuto la brillante idea di farmi conoscere su facebook(inizialmente con le foto,poi con i contenuti) Ma so che voi maschietti sovente siete molto limitati,poiche’ non andate al di là delle apparenze. Ricordo,cari signori,che il PD ha la Parietti e la Ferilli con le tette al vento. Le mie tette,invece,non le vedrete mai!

      Rispondi

  12. VitisVenenum
    Gen 23, 2013 @ 22:22:04

    Ho provato a pesarle, se ti sei sentito associato al vecchio concetto di politica a causa delle mie parole mi dispiace, davvero.
    Però dovresti far caso, a mio parere, ai vari partiti politici da cui provengono i candidati di Ingroia (Pd,Idv etc.) e quello, forse, rende quel movimento più vicino a quel mondo lì.
    Poi c’è da dire che si può cambiare idea, e uno che ha fatto parte di un partito non è che sia marchiato a vita, ci sono persone oneste e idee buone dappertutto. Magari è proprio valutandole e soppesandole che verranno fuori le risposte.
    Detto questo, io provo a cercarle da me, e provo pure a stare sempre attento a quello che dicono i movimentisti stessi, visto che ci vuole un attimo far la fine dei partiti, o peggio.
    Il ‘ma come’ possiamo scoprirlo solo mettendoci in gioco. Pure quest’ultima affermazione è un po’ da popolino, hai ragione.
    Però preferisco provare a crederci, dopo anni (neanche tantissimi, ne ho 27) passati a non votare. Credo sia dura riuscire a far peggio di quanto ho visto in questi anni. Da buon Ateo, mi concedo comunque e sempre un largo beneficio del dubbio. Voto, ma non sposo niente e nessuno.
    Non vedo male nè l’ ingresso in politica del M5S nè di Rivoluzione civile, anche se sul secondo ho qualche riserva in più, perchè non mi fido di alcuni aspetti. Magari mi cawpita quello che a te capita quando senti parlare di Grillo. Però non riuscivo a spiegarmi perchè usi la parola ‘Astio’. Mi sa che pure quella va pesata. Un abbraccio.

    (sarà semplicistico, ma legalizzando droghe leggere e prostituzione, tanto per dire la più banale delle cose che mi viene in mente, si otterrebbero i fondi di una mezza manovra finanziaria). Mi faccio schifo a volte per quanto sono populista ;))), ma anche in questo caso presumo che la penserai come me. E allora? Buona serata.

    Rispondi

    • Marco Valtriani
      Gen 24, 2013 @ 01:09:39

      Ovviamente quella sul pesare le parole era una battuta (citavo la nota inviata dal M5S ai giornali sull’uso – o meno – di alcune parole).
      Dubito di dare il mio voto a Ingroia, causa precedenti dei componenti della sua micro-coalizione, e dato che un partito che incarna i miei ideali in modo puntuale non lo vedo, devo farmi due conti su cosa possa far meglio al futuro mio e della mia famiglia, e quindi in realtà non so ancora davvero chi voterò.

      Certo è che non voterò Grillo, che continua a beccarsi il mio astio (o rancore, o livore, o odio di vecchia data, chiamalo come vuoi). Non ce l’ho effettivamente con tutto il M5S, sarebbe pazzesco avercela con tutto e tutti (anche se Popolino pare riuscirci benino, a parte quando c’è da aprire le porte ai casapoundini di buona volontà). Nel M5S ci sono sicuramente brave persone, oneste, con buone idee.
      Togliendoci dal ring telematico di forum, blog e social network, forse sono addirittura la maggioranza, se parliamo di attivisti che fanno qualcosa di più che urlare su internet.

      Ma.

      Visto che sei ateo, voglio farti un paragone.
      Probabilmente concorderai con me quando dico che considero incomprensibile che una persona, di fronte agli scandali dello IOR, dei preti pedofili, dell’omofobia, della misogina, del favoreggiamento di crimini e criminali di guerra da parte del vaticano, possa continuare a professarsi “cattolica” senza essere una merda o senza tapparsi occhi e orecchie con violenza e convinzione feroce di fronte alla realtà e alle domande che essa porta con sé.

      In modo simile, trovo inconcepibile continuare a credere alle uscite di Grillo dopo la mole di ciarlatanate che ha tirato, che personalmente trovo non solo ridicole ma ai limiti del pericoloso (soprattutto quelle sulla medicina); non credo che Grillo sia scemo, immagino stia solo seguendo un modello di marketing vincente rispetto a un target prefissato… peccato che questo modello abbia esattamente lo stesso “modus operandi” di tanti altri prima di lui (dai santoni a padre pio alla prima lega nord) e che mi faccia, per dirla alla francese, schifo al cazzo.

      Mi dirai: e allora come fai tu a credere ancora ai partiti e alla gente che ci sta dentro? Non ho detto di crederci, o quantomeno non così tanto. In qualche modo spero che il modello si possa cambiare, di sicuro – ribadisco – credo che non le parole e i modi del “megafono” non suggeriscano la via giusta, anzi: mi pare che puntino in maniera piuttosto chiara a uno stile e a dei concetti che sono tutto men che nuovi.

      Comunque, non ti curar di me. Sono solo un vecchio troll, e a ben vedere non sono neanche così vecchio, almeno all’anagrafe.

      Rispondi

      • VitisVenenum
        Gen 24, 2013 @ 12:07:26

        Sulla medicina le critiche più grosse sono al sistema delle case farmaceutiche, la storia che avrebbe detto che l’Aids non esiste è una bufala, dai un’occhiata qui, sulla fonte di tutti i mali 😉 http://www.beppegrillo.it/2012/11/aids_lo_scandalo_del_vaccino_italiano_-_vittorio_agnoletto.html
        Come Troll, sei meglio di altri che ho beccato in rete, hai più argomenti e sei meno stronzo. O forse hai vouto essere meno stronzo in questo caso. Te lo dico da aspirante Troll ;).
        Per la vergogna di far parte della chiesa cattolica mi sono sbattezzato, non sarà servito a niente ma mi sono tolto uno sfizio e un peso dalle spalle.
        Per quanto riguarda Grillo tutte ste bufale non le ho sentite e, se pur di modello di marketing dovesse trattarsi, ben venga il marketing se riuscisse a portare in Parlamento un certo tipo di posizioni.
        Se il movimento ha delle analogie, ha troppe differenze rispetto sia alle posizioni razziste della Lega che a quelle di Monti, che ai giornali ha dato ben più acuti suggerimenti di quelli di Grillo (che si era limitato a dire parlate di cittadini e movimento al posto di iscritti e partito).
        Di Casapound nel movimento credo che non gliene frega niente a nessuno. I casapoundini hanno fatto uno scherzetto mediatico ben riuscito, hanno buoni comunicatori e il loro video era studiato bene.
        Il discorso del M5S è per il superameto di certe posizioni in cui spesso ci si arrocca, che servono a chiudere dei dibattiti pronuncando parole come ‘fascista’ o ‘comunista’, svuotate di senso (non in assoluto, durante i discorsi) e utilizzate solo per chiudere la bocca all’interlocutore, che si accolla sulle spalle il peso di un passato per fortuna lontano, che magari non ha neanche vissuto (l’età media di questi di casapound è bassina e la loro ideologia comprende pure Capitan Harlock oltre a mascellone, ho detto tutto).
        Ma solo il tempo ci dirà qualcosa in più. Speriamo bene. per il resto mi curo di te e mò ti seguo pure il blog. Ciao, con zero astio ;)).

      • Marco Valtriani
        Gen 24, 2013 @ 12:50:04

        Io sull’AIDS avevo visto questo: http://www.youtube.com/watch?v=BBAnLrhhYP4
        C’è da dire che è uno spettacolo vecchio, quindi grillo potrebbe pure aver cambiato idea.
        Per quanto mi riguarda, come ti dicevo il problema è che anche se magari apprezzo alcuni discorsi (come “il superamento di alcune logiche”, purché non sia una scusa per dimenticarci da dove veniamo), non riesco a tollerare troppe cose (tralasciando le urla, il sensazionalismo, e le offese più che dirette, roba che io a confronto sono memo remigi).

        Roba come questa: http://www.beppegrillo.it/2012/05/non_si_deve_mor.html
        O questa: http://www.beppegrillo.it/2010/12/unaspirina_al_giorno_toglie_i_tumori_di_torno.html
        O questa: http://www.beppegrillo.it/2009/08/limpossibile_e_possibile.html
        O questa: http://www.beppegrillo.it/2012/08/la_favola_islan.html
        mi fa profondamente incazzare, perché usa lo stesso linguaggio, la stessa (non) raccolta di fonti e studi, lo stesso “miocugginismo” di imbonitori e ciarlatani.
        E’ proprio una cosa mia, non riesco a mandar giù questi bicchieroni di urina.

        Senza contare le dichiarazioni di grillo su scie chimiche, pestaggi di rom e altre meraviglie che si trovano tranquillamente su youtube, video anche lunghi (quindi non “singole frasi”), che sono allucinanti o, se preferisci, “pazzeschi!”.

        Poi sono d’accordo che solo il tempo ci dirà qualcosa in più, e condivido lo “speriamo bene”. E sì, hai ragione, è qualche giorno che sono molto meno incazzoso del solito: sarà il caso che vada a leggere qualche giornale, così mi ricarico.

      • moira
        Feb 03, 2013 @ 19:07:00

        considerando ciò che scrivi e vedendo la tua foto… credo che tu andrai a votare INGROIA o PADRE ESORCISTA

  13. VitisVenenum
    Gen 23, 2013 @ 22:28:17

    P.s. il concetto di elettore medio è una cagata pazzesca.

    (ho pesato molto bene le parole prima di citare Villaggio, altro meritevolissimo Mr.Popolino).

    Rispondi

  14. Manlio Di Stefano
    Gen 23, 2013 @ 22:28:31

    Bell’articolo ignorante questo 🙂 Secondo te il M5S cosa dovrebbe fare? L’analisi di tutte le fan page di FB per condannare tutti quelli che usano il logo del M5S senza autorizzazione? Beata ignoranza…

    Rispondi

  15. sporchibanchieri
    Gen 24, 2013 @ 04:16:31

    Ahahaha grandi. Comunque si vede che è un’operazione di propaganda negativa del PDL. Questa Moira è della scuderia di Lele Moira, ed è una scartata al casting delle meteorine del TG4, ripescata per questa operazione da macchina del fango, grazie anche alla nota bontà del chiavaliere. Voi, piuttosto, non ci avete detto come siete arrivati alla pagina della suddetta.

    Un saluto

    Rispondi

  16. sporchibanchieri
    Gen 26, 2013 @ 05:54:51

    Diteci la verità, cercavate moira la cavallona cinque stalle quel maledetto giorno che iuporn era fuori servizio e grazie agli algoritmi di google siete approdati alla sua pagina. Una volta si dava la colpa a “mio cuggino”, ora al passaparola virale…

    Un saluto dalla sala ovaie di villa San Marino

    Rispondi

  17. moira
    Feb 03, 2013 @ 15:40:35

    Non avete mai visto una ragazza in costume,ma dove cazzo vivete? io non ho foto nude,altrimenti facebook mi avrebbe bannata da un pezzo. siete solo dei buffoni ridicoli. Non avete mai visto il calendario della carfagna o delle altre Vip? io non sono nessuna,ma per arrivare a 12 mila fans e diffondere le idee in cui credo dovevo per forza mettere in mostra qualcosa. La prossima volta creerò una pagina di ROSY BINDI E METTERO’ LE FOTO DI TUA NONNA CHE VA ALLA MESSA. MA FATEMI IL PIACERE. RESTITUITE I SOLDI ALLA GENTE INVECE DI PUBBLICARE QUESTE CAZZATE. IO SONO LIBERA CITTADINA E NEL 2013 FACCIO QUELLO CHE MI PARE CHIARO? SIETE INVIDIOSI. SIETE RIDICOLI. MA SOPRATTUTTO SIETE VECCHI NELL’ANIMA!

    Rispondi

  18. Franco Accorsi
    Feb 03, 2013 @ 17:27:22

    Moira farà quel che le pare, Grillo dirà ciò che crede, senz’altro fin’adesso nelle nostre sedi istituzionali, di mignotte vere ce ne sono gia portate..e parecchie. Moira non so nemmeno se è candidata..
    A meno che di sconvolgimenti particolari, non so se porterei la suddetta al pranzo di Natale coi miei genitori, ma sicuramente non fa del male a nessuno. Piuttosto direi il contrario!! (bel passerone..!! 🙂 )
    Poi Facebook è meglio della televisione.. almeno sul pc puoi decidere che non ti compaia mai più davanti..

    E comunque, pur ringraziando la brava Moira che onora il mio diritto di potermi anche distrarre un attimo dalle genialate dei politivi in Tv, ci tengo a ricordare che se si vuole prendere come identikit di un Movimento, qualunque esso sia, un solo simpatizzante elettore, che immagine dovremmo avere di CHI sostiene chi ha distrutto MPS, di chi ha eletto il Trota, la Minetti, Dell’ Utri, Casini-Caltagirone, la Sinistra-abbiamounabanca-glioperaicischifano-Finocchiaro..

    Il mestiere di questi “politicicci” è trovare gli slogan e i nomi più efficaci, alle bastonate che ci daranno, frutto delle decisioni delle Lobbie.
    Le Lobbie decidono e i nostri “politicicci” ci mettono la faccia. Il compenso, si chiama “privilegi”.

    E’ senz’altro molto meglio un bel paio di tette…

    Rispondi

  19. moira
    Feb 03, 2013 @ 17:44:58

    Bravissimo Accorsi,il tuo discorso non fa una piega.
    Ora ditemi che cosa c’è di volgare in questa pagina… Ricordando a tutti che non sono una CANDIDATA ma semplicemente una apassionata della politica da quando è arrivato GRILLO. E per avere un minimo di attenzione ho solo pubblicato alcune foto in costume. MAI NUDE. I più attenti leggono i contenuti,i più banali(come questi dell’opinionista) si limitano alle apparenze.

    Rispondi

  20. lingua biforcuta
    Feb 03, 2013 @ 19:08:08

    Non credo proprio che Grillo possa cambiare la politica italiana be scusa se te lo dico e scrivo sei proprio una povera illusa , lui forse poteva essere bravo come comico ma non come politico , come tutti quei politicanti che si sono fatti una certa fama con altri mestieri e poi zacchete il politica vedi I Magistrati e sindacalisti o ancor peggio le donne dello spettacolo o …………. , forse ci andrebbe un cambiamento totale , nessuno di quei cari personaggi dovrebbe essere in corsa per un posto come politico , tanto nulla di bene farebbe e farà.- credo inoltre che per essere consci del ruolo l quale si va incontro non ci si debba far scudo del mondo reale che è davvero nella cacca e per tanto niente capisce.-

    Rispondi

  21. riccardog
    Feb 03, 2013 @ 21:03:00

    Secondo me non c’è nulla di scandaloso nel “come” ti presenti nelle foto, francamente che vi siano foto di donne in abiti succinti o in biancheria intima non mi scandalizza, siamo nel XXI secolo dopotutto e le bigotterie cattoliche e religiose in generale ormai stanno morendo.

    Credo che l’autore abbia voluto evidenziare ciò che c’è di negativo di questa pagina, ovvero che Moira, se questo è il suo vero nome, sfrutta tali foto per convogliare voti verso un movimento politico, rendendo dunque il proprio corpo, corpo che io considero quello di un individuo dotato di intelletto e non quello di un misero animaletto da compagnia come alcuni pensano (dicesi misoginia) come mero strumento per dare voti a un Movimento.

    Ciò che si contesta non è certo il fatto che vi siano delle foto di questo genere su facebook ma l’utilizzo che ne viene fatto.

    Questa almeno è la mia personale interpretazione dell’articolo, credo che Moira abbia frainteso parte del suo significato. Io credo però che una donna non sia uno strumento o un oggetto ma un essere umano.

    Rispondi

    • moira
      Feb 04, 2013 @ 02:17:02

      Hai ragione al 90%
      Sbagli quando affermi che con il mio corpo voglio attirare voti al Movimento. Le foto sono servite per attirare attenzione al testo scritto. IO LA CHIAMO TATTICA. Ma chi è banale si sofferma solo all’apparenza….

      Rispondi

  22. sporchibanchieri
    Feb 04, 2013 @ 00:53:15

    Grande Moira, che onore. Se fai l’esibizionista e metti in mostra a tutto il mondo la tua privacy non dovresti poi lamentarti di quello che dice la gente o almeno evita di contraddirti: prima dici basta che se ne parli nel bene e nel male e poi t’incazzi per due battute. Fra l’altro, prima di criticare l’ortografia degli altri dovresti controllare la tua che in una parola sola fai due errori: si scrive “un’appassionata”, con apostrofo e doppia “p”. Comunque, almeno per Noi, Beppe Grillo è una cosa, Moira un’altra.

    Un saluto

    Rispondi

    • moira
      Feb 04, 2013 @ 02:15:07

      con le mani tremanti dal nervoso ho commesso un errore. Voi li avete commessi con tutta la calma del mondo!

      Rispondi

      • sporchibanchieri
        Feb 04, 2013 @ 03:54:03

        Cerca di non innervosirti troppo. Pensa un po’ a quello che fai PRIMA di farlo, che pensavi che postando quelle foto al mondo intero, tutti ti dicessero bella e brava? Non essere ridicola ed egocentrica. L’errore, più che quello ortografico, è stato quello di postare quel tipo di foto in quel contesto e pretendendo la reazione che ti aspettavi da parte del mondo intero. Quali sarebbero gli errori da parte Nostra? Diccene almeno un paio. Sono le persone come te che rovinano il M5S. Parli dei soldi che dovremmo restituire. Ma di che stai a parla’? Che botta c’hai? Noi ci facciamo il mazzo e gratis, senza fare tanto gli esibizionisti. Tienici pure sotto controllo ma controlla meglio. Se tu avessi dato un’occhiata al Nostro blog magari evitavi di sparare tutte queste fesserie.
        Bella tattica, magari sei fra quelle che criticano la stessa tattica se la utilizza il Chiavaliere mettendo delle ragazze nelle sue liste o se la utilizza Alfonso Luigi Marra con Ruby o la Tommasi per parlare di Signoraggio Bancario (se sai di che cosa stiamo parlando).
        Comunque il tuo profilo di FB non ce lo siamo cagati di striscio, nemmeno lo utilizziamo FB. Per Noi su FB potrebbero pure pubblicare dei video porno, non ce ne potrebbe frega’ de meno. Non è questo il problema, se non l’hai capito o ci sei o ci fai. Ripetiamo, cerca di non rovinare il M5S.

  23. moira
    Feb 04, 2013 @ 02:22:12

    QUI CHIUDO QUESTA BRUTTA AVVENTURA CON VOI. O ALMENO SPERO. PERCHE’ VI TENGO SOTTO CONTROLLO. RICORDO, A COLORO I QUALI NON CI ARRIVANO, CHE LE FOTO NUDE VENGONO BANNATE SU FACEBOOK.. E NELLA MIA PAGINA NON C’E’ NULLA DI TUTTO QUESTO.
    UN CONSIGLIO: CRITICATE I CONTENUTI,NON SOFFERMATEVI SULLA BANALITA’ DELLE CIRCOSTANZE CHE RUOTANO ATTORNO… IL SOLE ILLUMINA LA TERRA,MA E’ IL MONDO CHE SI MUOVE!

    Rispondi

    • lopinionista
      Feb 04, 2013 @ 02:38:13

      Rispondo qui, una volta per tutte:
      – si scrive “lopinionista”, senza apostrofo, perché gli apostrofi non si possono mettere nei nicknames;
      – di diritto non ne sai più di altri, siccome anche noi ne sappiamo, e soprattutto siccome anche tanti altri della “KASTAAAAHHH!!!11!11!unoundici!” sono avvocati o laureati in giurisprudenza (La Russa, Finocchiaro…);
      – non siamo né missi apostolici, né i nipoti di Rosy Bindi;
      – se il tuo modello “saggio” è Corona, a me non importa;
      – non tengo minimamente a vedere né il tuo culo né altre parti del tuo corpo;
      – ragazze in costume ne ho viste eccome, ma appunto ragazze, non ultraquarantenni che non sono nemmeno attraenti;
      – non sono frustrato, ma non credo che la mia sfera privata sia qualcosa che ti riguardi;
      – per tua informazione, “RESTITUITE I SOLDI ALLA GENTE INVECE DI PUBBLICARE QUESTE CAZZATE” è impossibile, siccome scriviamo gratuitamente e non incassiamo nemmeno un centesimo;
      – liberissima di scegliere le tattiche berlusconiane ed i suoi mezzi di informazione (TgCom24);
      – tienici pure sotto controllo, a noi non cambia la vita;
      – grazie per tutta la pubblicità gratuita che ci stai facendo. Non ne avevamo bisogno, ma grazie lo stesso.

      Rispondi

      • Tonio
        Feb 06, 2013 @ 20:22:30

        Scusa lopinionista, credi che la tua sfera privata non riguardi questa donna, ma sei tu il primo che invade la sua vita privata ( postando sta stronzata che non è nemmeno porno ). Lei non è candidata, ed è un cittadino comune, che ha la liberta di mostrare il proprio corpo come gli pare..se la foto era al mare in costume ti creava problemi? oppure tutte le donne che si mostrano in costume sono porno star? comunque leggendo i tuoi post sembrano tutti gossip e niente di serio, spazio web sprecato

      • lopinionista
        Feb 06, 2013 @ 21:34:22

        No, Tonio, sbagli. Nel momento stesso in cui lei mette quelle foto su una fanpage di Facebook, esse sono di pubblico dominio e ciascuno è libero di farne quello che meglio crede. Noi abbiamo citato addirittura la fonte, contrariamente ad altri che non facendolo non riconoscono la proprietà intellettuale del contenuto.

        Quanto alle tue domande e affermazioni:
        – non ho mai visto una donna accostare a certe immagini il logo di un partito politico, eccezion fatta per le buffonate di Sara Tommasi (lei pornostar a pieno titolo);
        – leggi tutti i miei articoli (quelli a firma lopinionista), che puoi trovare a questo link: https://lopinionepolitica.wordpress.com/author/lopinionista/ – sono 3 pagine di articoli, dubito che sia tutto gossip…
        – spazio web sprecato? Se così fosse, non potresti dire la tua. Forse è un bene che qui sia aperto.

  24. moira
    Feb 04, 2013 @ 09:57:52

    AH AH AH avete 259 fans e volete competere con me? ma andate a cagare e pulitevi il culo con la sciarpa della Bindi. Poi leccate la merda senza lavarvi i denti. INVIDIOSI DEL CAZZO!

    Rispondi

  25. raffy
    Feb 04, 2013 @ 14:29:48

    grande moira,e tutta invidia

    Rispondi

  26. francisboy
    Feb 04, 2013 @ 14:42:47

    grande moira spakkali tuttiiiiiiiiiiiiiii bravissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    Rispondi

  27. Jed
    Feb 18, 2013 @ 07:30:14

    “MoVimento 5 Porno L’Opinione Politica” was in fact a superb article, can’t help but wait to look over even more of your articles. Time to waste a little time on the web lmao. Thanks for your effort ,Shari

    Rispondi

  28. tanino
    Mar 07, 2013 @ 03:14:16

    mi chiedo seriamente come una sbaitatrice ultra 40 abbondantemente raggrinzita, che posta deliranti foto seminude spammando il suo voto a morti di f*** mettendo il logo del M5S accanto al culo, che dice di essere laureata ma non ha idea di cosa stia parlando e alla minima critica (come il suo padrone) sbraita e aggrdisce verbalmente con frasi erudite e dotte tipo tenetevi la bindi, fanculo, siete invidiosi è un offesa all’intelligenza della gente..sembrate invasati e lobotomizati, dovreste iniziare ad avere paura di voi stessi…
    ps: mi duole solo aver notato l’articolo solo ora

    Rispondi

  29. tanino
    Mar 07, 2013 @ 03:24:04

    dimenticavo una cosa..leggi i commenti ai tuoi profondi contenuti e rifl…vabbè insomma e fatti due domande..

    Rispondi

  30. Grave Beliazaar
    Mar 08, 2013 @ 10:17:50

    Tra l’altro cita Oscar Wilde senza saperlo (nel bene o nel male basta che si parli di me)…se questa e’ laureata non ci resta che confidare nella fuga di cervelli….

    Rispondi

  31. carmine monaco
    Apr 25, 2013 @ 22:39:58

    Si attacca quando si è nella merda, si attacca quando si è nel torto, si attacca e si rendono pubbliche foto private, e si bruciano le intercettazioni di Napolitano ! Fate schifo…null’altro !

    Rispondi

  32. carmine monaco
    Apr 25, 2013 @ 22:41:11

    Dove sono i vostri 100000 inquisiti, ladri, truffatori… ! Perché non parlate di loro ? Eh, no !

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: